Archivi tag: Paura

21-12-2012

Come dovreste sapere, ormai da più o meno una settimana (è variabile, dipende da quanto è aggiornata la vostra libreria di fiducia) “Uscite, popolo mio, da Babilonia” è in pista. Vedremo se, come si dice a Roma, “è bello, ma non balla”, oppure se sa muovere anche qualche passo in autonomia. Intanto, come un bravo papà cerco di accompagnarlo, almeno all’inizio. Continua a leggere

Annunci

11 commenti

Archiviato in Fine dei tempi

Nel primo chiarore del giorno

Non so voi, ma in questa prima mattina di Gennaio io mi sono svegliato pieno di allegria e mentre mi facevo la barba canticchiavo il bellissimo inno trappista che dà il titolo  a questo post e che trovate qui: 03%20-%20Nel%20primo%20chiarore.mp3

E pensavo dentro di me che in un certo senso il primo giorno dell’anno è il sacramento della Creazione, che è come una nuova chance, una nuova possibilità che ci viene data ogni anno. Ieri è andato al Padre un mio caro amico e quindi capisco bene che non è affatto scontato che ogni anno ci venga dato un anno nuovo. Continua a leggere

6 commenti

Archiviato in Fine dei tempi

Non c’è più tempo

Nel capitolo 10 Giovanni descrive un’immagine impressionante: un angelo gigantesco poggia un piede sulla terra e uno sul mare e proclama solennemente: “non ci sarà più tempo!”

Questa potente immagine merita un’analisi approfondita (che per vostra comodità troverete sul mio libro), ma oggi, essendo il giorno di capodanno, vorrei fermarmi solo sulla frase che pronuncia. Capodanno infatti, inevitabilmente, ci ricorda il tempo che passa. Continua a leggere

4 commenti

Archiviato in Giudizio, Resistenza cristiana

Il cavaliere rosso

Libero finalmente dalla preoccupazione della pubblicazione quotidiana posso cominciare a fare le cose con più ordine, seguendo e sviluppando i tanti temi che ho aperto in maniera più sistematica invece di saltabeccare da un tema all’altro seguendo l’ispirazione (che come si sa è ondivaga)

Il primo tema che voglio concludere è quello dei quattro cavalieri. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Resistenza cristiana, strategie del drago

Iudicor ergo sum

Uno dei motivi che più contribuiscono ad allontanare l’Apocalisse dal cuore della gente è la paura del giudizio, perché evidentemente Giovanni ci narra il giudizio di Dio sul mondo e sull’impero.

Eppure non si può vivere senza essere giudicati, anzi, a ben guardare il giudizio è il vero fine di ogni vita: si vive per essere giudicati. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Giudizio