Archivi categoria: Uncategorized

La fontana del villaggio

Lo scorso anno ho pubblicato un libro in cui a partire dalla meditazione del libro dell’Apocalisse preconizzavo una Chiesa minoritaria, ridotta nell’angolo culturalmente, politicamente insignificante e, come l’autore biblico, vedevo come unica salvezza per questa Chiesa la fuga nel deserto, sulle ali della grande aquila (Cfr. Ap. 12,14) per costruire là una comunità consapevolmente minoritaria, che custodisse il deposito della fede e lo conservasse come un seme per i tempi nuovi.

View original post 771 altre parole

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Intervista alla Radio Vaticana

Nei giorni scorsi sono stato intervistato dalla Radio vaticana nella rubrica Orizzonti Cristiani appunto per presentare il libro.

Se qualcuno volesse ascoltare l’intervista il link è disponibile qui

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Presentazione romana

Siete tutti invitati, come al solito presso l’Accademia Bessarione, v. del Vaccaro 9 (angolo p.zza Pilotta) a Roma

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

Intervista

Questa sera alle 19.55 andrà in onda su GoldTV un’intervista di presentazione del libro che ho registrato qualche giorno fa per la trasmissione “Libri oggi”, a cura di Andrea Menaglia. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

Grazie

Ieri sera ho concluso il corso “Il vangelo dell’Apocalisse” tenuto presso l’Accademia Bessarione. E’ stata un’esperienza straordinaria, ho avuto una media di un centinaio di uditori per otto mesi e questo è di per sé un evento formidabile. Significa che la Parola di Dio continua ad appassionare e coinvolgere, che il libro dell’Apocalisse è attualissimo, che davvero c’è un “bisogno di Apocalisse intorno a noi.

Per chi volesse a questo link si può scaricare l’audio della conferenza.

Nella colonna qui a fianco alla voce “le conferenze” ci sono le registrazioni di tutte le lezioni precedenti

1 Commento

Archiviato in Uncategorized

Abbassarsi

L’umiltà, così ci assicura S. Tommaso, è essere humi acclinis, piegato a terra, nel senso di essere pronti ad abbassarsi. A me piacerebbe molto essere vicino alla terra, essere più concreto, più incarnato, non mi sazio mai di umanità, anche perché penso che non se ne sazi neppure il Signore visto che quando è asceso al cielo la sua umanità se l’è portata dietro, mica l’ha lasciata qui sulla terra. Però confesso che abbassarmi non mi riesce tanto bene. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Uncategorized

Buona Pasqua!

Auguro a tutti i miei amici e lettori una magnifica Pasqua di Risurrezione, confermando che il mio libro è disponibile in tutte le librerie cattoliche.

A risentirci prestissimo

don Fabio

2 commenti

Archiviato in Uncategorized